Tour operator Brasile

Leader per il Brasile, in nostro intento è quello di promuovere il Brasile come meta turistica tra le più e varie al mondo mettendo a vostra disposizione la nostra ventennale esperienza e conoscenza del paese per dare un servizio serio, professionale e specializzato a chi si appresta a visitare il Brasile, sia per il turismo che per lavoro....

Fotogallery

                     

Vale dos vinhedos (valle dei vigneti) - Vedi tutti i nostri Reportage di Victor Hart


La Valle dei vigneti è una delle regioni  della Serra Gaucha che si trova tra le città di Bento Gonçalves, dove è localizzata l'unica scuola del paese per la formazione di esperti nel settore vitivinicolo, Garibaldi e il Monte Alegre do Sul. In questa zona si concentra la maggiore produzione di vino di qualità e succo d'uva del Brasile. Per la vicinanza a Porto Alegre, la sua cultura, la sua storia e il suo fascino, con alberghi, locande e ristoranti, la Valle ha ricevuto oltre 60 mila visitatori l'anno, secondo l'Associazione dei Produttori di vini della Vale dos vinhedos (Aprovale). Per tutto ciò la valle è oggi un punto di riferimento nel settore del turismo nazionale, con i suoi tour di turismo del vino e della ristorazione. Gli immigrati italiani arrivati nella regione intorno al 1875, hanno gradualmente trasformato il paesaggio impiantando vigneti, da cui nascono le uve per la produzione di ottimi vini e succhi naturali.
Agli ingressi di Bento Goncalves e Garibaldi, ci sono postazioni per informazioni turistiche ben strutturate, che forniscono informazioni sulle guide e operatori in loco. Diverse cantine organizzano visite guidate da enologi, con degustazioni e vendita del prodotto. Il periodo migliore per visitare la regione è tra dicembre e marzo, quando le viti sono cariche di uva e si organizzano le raccolte.
Alternative turistiche e gastronomiche della valle sono numerose, sempre, naturalmente, contemplando le visite e gli acquisti nelle cantine. In aggiunta, ci sono diversi percorsi nella zona, come il Caminhos de Pedra, che cerca di salvare il patrimonio culturale dei coloni italiani, dove il visitatore entra in contatto con gli edifici eretti dai contadini e la loro cucina. Oppure, il giro dei vini di montagna, che contempla la visita all'importante Cantina Aurora.

Casa Valduga

Uno dei produttori di vino più ricercati della valle è il Casa Valduga che, oltre a visite guidate, degustazione e vendita dei suoi famosi vini-premiati, offre l’alternativa di una sistemazione in una bella pousada, situata accanto ai vigneti e un ristorante di buona qualità, aperto anche al pubblico. La Valduga produce vini, spumanti e grappe. E 'anche il proprietario della Casa da Madeira, che produce succo d'uva, marmellata e aceto di tipo balsamico. La produzione è aperta ai visitatori, con l'eccezione del week-end. C'è una osteria sotterranea aperta per pranzo dal lunedi al venerdì.

Famiglia Tasca

In materia di vino, vale la pena visitare la Famiglia Tasca, la cui cantina si trova nella città di Belo Monte Alto, con accesso da 25 km della RS-444. Produce un interessante vino rosato completamente artigianale.

MIOLO

Miolo è uno dei più importanti produttori del paese, con i suoi vigneti sparsi in varie regioni del Rio Grande e anche in São Francisco, Bahia. Produce vini e spumanti ed è sempre aperta per visite e degustazioni. Per coloro che vogliono imparare le basi della degustazione di vini c’è una scuola del vino, dove si tengono corsi tra i mesi di maggio e novembre, al prezzo di 95 reais, incluso il pranzo presso la cantina, Osteria mamma Miolo. Il corso ha una durata di uno o due giorni.

Dal Pizzol e Don Laurindo

Vale la pena visitare anche le cantine più piccole, come il Dal Pizzol e Don Laurindo. Perché la produzione è ridotta e quindi non arriva alle grandi città e sono consumati nel sud e il Rio Grande stesso. La produzione di Don Laurindo è principalmente diretta alla famiglia di Laurindo Brandelli, viene commercializzato solo l’eccesso. La cantina, con interessanti grotte di pietra, produce vino spumante, aceto balsamico.

Da mangiare

Un buon vino chiede sempre un buon formaggio, salame, cose del genere. La Valle dos vinhedos permette di passare per le varie cantine e osterie in un tour gastronomico di rara delizia. Sulla RS-444 (la strada principale del luogo e, di conseguenza , conosciuta come la Strada del Vino), si trova la Queijaria Valbrenta, con produzione propria di formaggio. Il casario José Antonio Mocellin riceve i visitatori spiegando ogni tipo di formaggio che è disponibile per la degustazione e produzione, mostrando la fabbrica da una finestra di vetro. Il negozio vende anche formaggi e salumi provenienti da altre parti del paese.
Ci si può fermare per un buon pasto, oltre al ristorante dentro la Casa Valduga, da Don Ziero che dispone di oltre 20 marche di olio proveniente dall’Italia, Spagna ecc. La sua specialità è l'agnello, da gustare insieme a un ottimo vino della casa.

Un pollo fantástico

Qual è il segreto per trasformare un semplice pollo in qualcosa di fantastico, molto saporito, forse il migliore del Brasile? Roberto Geremia, uno dei proprietari e manager del Giuseppe in Garibaldi, spiega: "per cominciare, la scelta del gallo è fondamentale, deve essere fresco e di ottima qualità." Così, Roberto utilizza lo stesso fornitore da molti, molti anni. "Allora", dice, è il condimento: vino bianco, birra, salvia, origano, maggiorana, aglio e un po 'di pepe. Il galetos viene marinato in salsa per 24 ore e poi grigliato sul carbone. "Il secondo segreto è quello di controllarlo sempre, seguire tutto il tempo la cottura, prendersi cura della qualità, solo allora funziona."
Secondo la tradizione, il pollo viene servito con pasta, polenta, pane fatto in casa, insalate, tortellini (ripieni di zucca) e insalate di radicchio con bacon e un buon dessert., con crema. Tutto molto buono.
Il ristorante Giuseppe è stato fondato nel 1994 dai fratelli Roberto e Paolo Geremia. Il nome del ristorante è un omaggio al nonno, italiano del Veneto. L'idea di iniziare a fare il pollo è stata di Roberto, che inizialmente era senza il condimento attuale. La ricetta è stata progressivamente migliorata seguendo le opinioni dei clienti. E questo è stato il successo. Oltre alla sede centrale di Garibaldi, il ristorante Giuseppe ha filiali in Caxias do Sul e Gramado.

La rotta dello spumante

Chi direbbe che il Brasile, oggi, è uno dei principali produttori di spumante al mondo! Almeno sulla qualità. Negli ultimi quattro anni, importanti competizioni internazionali che valicano la qualità dei vini spumanti di tutto il mondo, quello brasiliano si è classificato al secondo posto, dietro solo allo champagne francese, e pari al Prosecco italiano e Cava spagnolo. Per coloro che non sanno il nome Champagne può essere utilizzato solo per i vini spumanti prodotti in Champagne, Francia.
Nella regione di Garibaldi esistono le stesse condizioni climatiche, pertanto è qui il più grande produttore di vino spumante nel paese, con circa il 70% della produzione. Eccessiva piovosità e l'acidità del suolo impedisce alle uve di maturare e quindi diventano abbastanza dolci, le caratteristiche ideali per fare un buon vino spumante.
L'enologo Philippe Mével di Chandon, un francese che ha scelto 16 anni fa il Brasile, sottolinea che "la vocazione naturale della zona è produrre spumante e il nostro sogno è quello di trasformare la regione in Champagne delle Americhe.
Le visite guidate a Chandon fanno parte della Rotta dello Spumante, che comprende anche altre sei cantine di Garibaldi: Peterlongo, Garibaldi, Georges Aubert, Courmayeur, de Lantier e Rossoni. Il più grande, tuttavia, è il Chandon, dove i turisti in un moderno centro visitatori possono fare un corso accelerato sui vini, e degustazione di cinque prodotti della casa: Brut, Passion, Demi-Sec, Eccellenza Brut Riserva e Rouge. Il periodo migliore per visitare è tra marzo e novembre, mese della vendemmia.




Reportage e foto di Victor Hart

 

 





Non hai trovato quello che cercavi? Prova il nostro motore di ricerca

blinkbits BlinkList blogmarks connotea del.icio.us De.lirio.us digg Fark feedmelinks Furl LinkaGoGo Ma.gnolia NewsVine Netvouz RawSugar Reddit scuttle Shadows Simpy Smarking Spurl TailRank Wists YahooMyWeb

AMORE BRASILE E PROMOBRASIL sono nomi ideati dall'autore del sito |
| riproduzione vietata, anche se parziale - l'uso delle immagini è permesso se si menziona il sito |
Promobrasil è un marchio di proprietà di Brasil Planet Tour Operator ,
Via Troilo il Grande,21 - 00131 - ROMA telefono +39 06 41294424 fax: +39 06-41148346 | P. Iva 08974771001 - NR. REA 1130278 RM - Aut. Provincia Di Roma R.U. N° 774 Del 20/02/2007






offerte brasile offerte brasile offerte brasile

RICERCA NEL SITO


Tutte le parole Parole esatte



Newsletter
Email



MULTIMEDIA

Vedi i nostri canali su:


Speciali
PERCHE SCEGLIERCI?

elevata qualità del servizio
, personalizzato e flessibile, basato sulle specifiche esigenze, che tiene quindi conto dei desideri del cliente ...
professionalità acquisita sul campo
. Noi conosciamo bene i viaggi che vendiamo perché li abbiamo già fatti...
alto valore di consulenza
in merito alle caratteristiche del viaggio, al periodo migliore in cui partire, i luoghi più interessanti da visitare...
prezzi contenuti
. Riusciamo a contenere i costi grazie ad una struttura snella, all’uso di Internet e al contatto diretto tra le strutture locali e il cliente finale ...

CHI HA VIAGGIATO CON NOI DICE ...

"Gentile sig. Attilio, mi congratulo vivamente con la Sua organizzazione a Salvador de Bahia: Paolo conosce perfettamente tanto la citt?† quanto i dintorni, ed ?® sempre disponibile a risolvere qualunque problema in tempi velocissimi. Con i migliori saluti, Sergio ........ ..."
SERGIO NOVEMBRE A SALVADOR
Leggi tutte le testimonianze...

LOGIN AGENZIE
Username:
Password:
Hai perso la password?

Sei un agenzia? iscriviti adesso per godere degli sconti a voi riservati





Promobrasil è autorizzata da Embratur all'uso del marchio del Turismo in Brasile


web tracker
Links
Appartamenti Brasile Viaggi